WhatsApp: Trucchi di scrittura, da oggi si può cambiare Font!

Su Whatsapp è già possibile scrivere in grassetto, in corsivo e barrato.

  • Per il grassetto: Aggiungete l’asterisco (*) prima e dopo la parola o la frase. Esempio: *heilà*
  • Per il corsivo: Aggiungete l’underscore (_) prima e dopo la parola o la frase. Esempio: _heilà_
  • Per il barrato: Aggiungete la tilde (~) prima e dopo la parola o la frase. Esempio: ~heilà~

Da oggi, è possibile scrivere con il nuovo font “FixedSys”

  • Per il nuovo Font, basta utilizzare tre apici, non quelli classici ma tenendo premuto appariranno dei tipi diversi di apici (vedi foto sottostante), (”’) prima e dopo la parola o la frase. Esempio: ”’Ciao”’

FullSizeRender