Si tratta di uno zoom standard di grande apertura dotato del sistema di stabilizzazione OS.

L’obiettivo è molto compatto e misura appena 91.8mm di lunghezza. La sua apertura di F2.8 si mantiene costante a tutte le focali, è indicato per vari generi fotografici, dal ritratto al paesaggio.Il sistema di stabilizzazione OS (Optical Stabilizer) permette di scattare foto con tempi circa 4 volte più lunghi del normale. L’effetto del sistema anti vibrazioni è visibile anche nel mirino, così che il fotografo può rendersi conto dell’avvenuta stabilizzazione e procedere ad una accurata messa a fuoco.

Due lenti in vetro ottico a bassa dispersione FLD (“F” Low Dispersione) offrono gli stessi risultati di lenti alla fluorite, inoltre due elementi forgiati in vetro ottico e uno ibrido, asferici, correggono in modo ottimale qualsiasi aberrazione. Il rivestimento Super Multi Strato riduce il flare e le immagini fantasma. L’obiettivo offre un contrasto periferico migliorato e produce immagini molto definite e contrastate anche alle massime aperture.

La grande qualità delle immagini è assicurata a tutte le focali.

Il motore ipersonico HSM incorporato provvede a una messa a fuoco AF veloce e silenziosa, in qualsiasi momento è possibile la messa a fuoco manuale.

La distanza minima di messa a fuoco dell’obiettivo è di 28cm a tutte le focali, mentre il rapporto d’ingrandimento massimo è di 1:5. Il diaframma rotondo a sette lamelle consente piacevoli effetti di sfocato.

Il sistema di messa a fuoco interna elimina la rotazione della lente frontale e permette all’obiettivo di montare un paraluce a petali e il polarizzatore circolare.

Specifiche

  • Schema ottico 17 Elementi in 13 Gruppi.
  • Rapporto d’ingrandimento 1:5
  • Angolo di ripresa 72.4-27.9 gradi
  • Diametro filtri 77mm
  • Lamelle del diaframma 7
  • Paraluce A petali (LH825-03)
  • Apertura minima F22
  • Dimensioni 83.5mm× 91.8mm
  • Distanza min. di messa a fuoco 28cm
  • Peso: 565gr

FOTO

Questo slideshow richiede JavaScript.

TEST

Questo slideshow richiede JavaScript.

RECENSIONE

Obiettivo molto particolare capace di soddisfare qualsiasi esigenza. Facciamo però un passo alla volta e andiamo ad analizzarlo attentamente. 

Come ben saprete esistono due tipi di obiettivi, fissi o a lunghezza focale variabile, tipo questo. Questo obiettivo parte da 17mm quindi grandangolo abbastanza accentuato, per arrivare a 50mm come il classico fisso da ritrattistica.

Analizzandolo a livello estetico posso dire che contrariamente al 18-55 Canon questo risulta molto più pesante, e grande.
E’ un ottica a 17 Elementi divisi in 13 Gruppi con un diametro massimo di 77mm e ben 7 lamelle del diaframma. Il Rapporto d’ingrandimento è 1:5 e l’angolo di ripresa varia dai 72.4 ai 27.9 gradi. In dotazione viene fornito anche un paraluce a petali (LH825-03) in grado di migliorare notevolmente la qualità fotografica evitando flair nella foto in controluce.
Essendo un obiettivo molto luminoso passa da un’apertura massima di f/2,8 fino ad una minima di f/22 con una messa a fuoco minima di 28cm.
Le dimensioni dell’obiettivo sono 83.5mm× 91.8mm e ha un peso abbastanza accentuato di 565gr.

Analizzandolo a livello funzionale posso dire che è un obiettivo semplicemente favoloso nelle foto a giorno mentre nelle notturne ho potuto notare che soprattutto nelle lunghe esposizioni, si viene a creare un effetto molto strano dati i movimenti dello scatto (cosa che ad esempio nel 18-55 non appare).
Nel complesso è un obiettivo molto luminoso, come si può notare dai test fotografici (sia in città sia sul mare), e molto nitido quindi secondo me un obiettivo grandangolare (anche se non troppo) e ritrattistico (ok 50mm di massimo non sono troppi però può bastare).

Obiettivo ideale per me: 12-300 f/1,8 (non esiste e se esistesse costerebbe un polmone, per ora mi accontento di obiettivi diversi).

Primo Impatto80
Design90
Materiali95
Rapporto Qualità/Prezzo80
Funzionalità Effettiva90
Impressioni Finali85
PRO
Prezzo buono
Obiettivo nitido
Bello a livello estetico
CONTRO
Abbastanza pesante
Vignettatura a 17mm
87
GIUDIZIO FINALE