Scary Movie (RECENSIONE)

Drew Dacker, una procace studentessa e fotomodella rimasta sola in casa, riceve una inquietante telefonata da un pazzo mascherato che comincia a minacciarla: la ragazza se lo ritrova davanti armato con un pugnale e spaventata comincia a correre in giardino, fino a quando non viene investita per errore da suo padre e finisce per essere uccisa dallo spietato assassino.

L’omicidio sarà solo il primo di una lunga serie, ma la polizia brancola nel buio, anche perché l’indagine è affidata al reparto meno efficiente di cui fa parte anche Doofy Gilmore, un agente ritardato mentale e palesemente infantile. Tre amiche (Buffy, Cindy e Brenda) sono convinte che l’assassino si nasconda tra loro e decidono di prevenire a loro modo altre possibili atrocità. Cindy pensa che gli omicidi possano essere collegati a un uomo che il gruppo di ragazze aveva per sbaglio ucciso tempo prima durante un incidente stradale con i loro rispettivi ragazzi (Ray, Bobby e Greg) e di cui i sei non avevano fatto parola con nessuno (riferimento a So cosa hai fatto), ma viene ritenuta paranoica dagli altri.B2bGpsYTqcONG01b298OWY8fw9WsjAD8_640x360_54033987664

Nel frattempo Gail Hailstrom, giornalista d’assalto senza scrupoli, si occupa del caso aggiungendo confusione a confusione: i suoi tentativi di filmare un omicidio dal vivo dapprima intimoriscono ma successivamente aizzano il killer a una maggiore spietatezza. Buffy partecipa ad un concorso di bellezza e proprio quando sta per esibirsi vede l’assassino assalire e uccidere Greg e urla, ma nessuno le dà conto perché pensano che la ragazza stia solo recitando. La ragazza, infatti, vince il concorso e crede che il tutto sia uno scherzo organizzato da Greg, ma nonostante ciò ne parla con gli amici. Cindy viene aggredita in casa e ne parla con Buffy, che continua a crederla paranoica.

Approfittando del fatto che il padre è fuori sede (per la precisione in Colombia a vendere cocaina) Cindy organizza una mega festa in casa sua mettendo in seria difficoltà lo psicopatico: se vuole ammazzare ancora, deve necessariamente recarsi nella sua abitazione palesandosi di fronte a tutta quella folla di studenti.

giphy-facebook_sL’omicida è però più furbo del previsto: a poco a poco fa fuori tutti, tranne Bobby (che viene accoltellato dall’amico in fin di vita Ray). Il killer però è riuscito ancora una volta a dileguarsi. Nel frattempo Buffy, che rifiuta di recarsi alla festa e preferisce allenarsi, rimasta sola nello spogliatoio viene sorpresa dal killer e dopo una lunga corsa mortale viene uccisa. Altre vittime saranno: Cindy, che viene investita dal killer e Brenda, che sarà assassinata in un cinema.

Durante le fasi concitate delle indagini si scopre la clamorosa verità: l’assassino è Doofy, che fingeva di essere stupido ma che in realtà faceva solo il doppio gioco. Ormai però è troppo tardi per arrestarlo: Doofy infatti è scappato insieme a Gail Hailstrom, con cui si è da poco messo insieme.

RECENSIONE

Primo di una serie, questo fantastico film, ormai conosciuto e famoso a livello mondiale. Film davvero consigliato soprattutto per gli amanti del genere comico, perfetto per essere guardato con gli amici e, anche dopo averlo visto tante volte non stanca affatto.

  • Trama
  • Qualità
  • Sceneggiatura
3.3

Riassunto

Film ormai molto conosciuto. Carino come genere comico e molto consigliato