La nuova Apple TV prospetta grandi novità da tvOS 10 a partire dalla dark mode fino a Siri,giochi e app. A differenza di iOS e macOS, la preview del software non è stata resa disposibile ai beta pubblici, però siamo vicinissimi al rilascio.

Ecco le novità.

Ci sono ancora delle grandi mancanze su Apple TV in Italia.Attualmente,infatti, Siri in lingua italiana non è ancora presente e molte funzioni si basano su esso. Siri supporterà nuove lingue anche se l’italiano non è ancora in programma.

Per quanto riguarda la dark mode, essa ci permette di ridurre l’affaticamento della nostra vista, sopratutto di notte e al buio, grazie a una nuova interfaccia a sfondo scuro. Molto comoda anche per modificare l’interfaccia.

apple-tv-2015-e144188199414630I giochi diventano “indipendenti” dalla Siri Remote ed hanno molte caratteristiche in più. A livello di controllo di gioco, non siamo più limitati dal solo telecomando Apple TV, ma possiamo utilizzare anche controller certificati e iPhone con l’app Remote. Possiamo registrare e condividere dei giochi sui social network con il framework ReplayKit.

Novità anche sull’app Foto. E’ presente una nuova sezione Ricordi come su iOS 10 e ci permette di riscoprire foto e avere informazioni su di esse. L’app Musica viene rinnovata con un’interfaccia più intuitiva e immediata.

Il Single Sign-On, una volta inserito nelle app, renderà più semplice l’accesso su Apple TV riducendo passaggi per il login. Le app compatibili con Apple TV potranno essere scaricate automaticamente sul set-top box di Apple in seguito al download su iOs dello stesso account.

Infine parliamo della nuova app Remote per iOS che completa il quadro delle novità per Apple TV. Non è del tutto legata a tvOS ma trasforma gli iPhone in controller più facili da utilizzare per Apple TV. Dal supporto per tastiera fino al supporto per accelerometro e utilizzare iPhone come controller.

Tante novità interessanti. L’aggiornamento è quasi pronto e a breve potrà essere installato su Apple TV.