Quali migliorie sono state portate nella versione “S” di ogni iPhone? Ecco i confronti

iPhone 3G –> iPhone 3GS

iphone-3g-vs-iphone-3gsRispetto all’iPhone 3G, iPhone 3GS era dotato di bussola digitale, del voice control per comandi legati al telefono e alla riproduzione della musica, della funzione zoom per aumentare le dimensioni del testo, della registrazione video e di alcune funzioni per l’editing delle foto. iPhone 3GS aveva il processore Cortex-A8 ARM a 600MHz, scheda grafica più veloce, 256MB di RAM, schermo oleofobico e batteria da 1.219 mAh.

Migliorata anche la fotocamera (3.2 megapixel contro 2.0 megapixel)

 

iPhone 4 –> iPhone 4S

iphone 4 4sRispetto all’iPhone 4, il 4S aveva il supporto a Siri e alle reti cellulari CDMA, la funzione speech-to-text, la possibilità di scattare una foto durante la registrazione dei video, la navigazione turn-by-turn, la sincronizzazione su iCloud, il supporto ad iMessage e l’integrazione a Twitter e Facebook.

iPhone 4S era dotato di processore ARM Cortex-A9 A5, GPU dual-core, batteria da 1420 mAh e fotocamera da 8 megapixel con registrazione video Full HD

 

iPhone 5 –> iPhone 5S

iphone-5-5c-5s-front

Con iPhone 5S è stato introdotto il sensore Touch ID per le impronte digitali. In questo iPhone abbiamo anche le funzioni burst mode e panorama per la fotocamera. Troviamo su iPhone 5S il processore A7 a 64-bit, 1GB di RAM e batteria da 1560 mAh. Molti i miglioramenti per la fotocamera. Per la prima volta, Apple introduce la variante color oro.

Nella foto anche iPhone 5C che ha preso il posto di iPhone 5 con l’uscita di iPhone 5S. iPhone 5C, il modello di iPhone Economico da € 100 inferiore rispetto a iPhone 5S, disponibile in varie colorazioni

 

iPhone 6 –> iPhone 6S

iPhone 6S e 6S Plus montano il chip A9, che è più veloce e consuma meno energia della precedente versione, assicurando anche notevoli prestazioni in più per quanto riguarda la grafica. Il co-processore M9 è in grado di offrire le stesse funzionalità, consumando ancora di meno.

iPhone-6-rose-k0NI-U1050188553921ESG-700x394@LaStampa.itL’iPhone 6S ha anche il doppio della RAM (2GB), mentre lo storage è identico (16, 64, 128 GB) a quello di iPhone 6.  iPhone 6S integra anche una fotocamera da 12 megapixel con 1.22μ pixel. Troviamo anche il supporto alle Live Photo, la funzione Focus Pixels e la possibilità di scattare foto panoramiche fino a 63 megapixel . Per quanto riguarda i video, iPhone 6S supporta i video 4K a 30fps (come GoPro HERO 4 Black Edition), con un ulteriore supporto per i video in slow-motion (che ora possono essere registrati a 1080p a 120fps, e a 720 a 240fps). La fotocamera anteriore ora è da 5 megapixel, contro gli 1.2 di iPhone 6, integra la funzione flash possibile con l’illuminazione del display. Una novità molto importante riguarda il display il quale è stato implementato dotandolo di 3D Touch,  che consentirà di attivare diverse funzioni in base alla pressione esercitata sullo schermo, (ForcedTouch di Apple Watch).