La tecnologia Sonicare combina più di 30.000 movimenti al minuto con una ben determinata ampiezza di oscillazione delle setole della testina. I modelli con più alte prestazioni raggiungono addirittura 62.000 movimenti al minuto (più di 30.000 oscillazioni combinate con più di 30.000 pulsazioni).

La particolare combinazione tra frequenza e ampiezza di movimento determina un’elevata velocità delle setole, che, a sua volta, produce un’azione di pulizia fluido dinamica. L’azione di pulizia fluido dinamica, creando una miscela di dentifricio e saliva, produce un fluido schiumoso che si diffonde per tutta la cavità orale.

Grazie alla tecnologia Sonicare, le punte delle setole si muovono con una grande velocità. Uno spazzolino Philips Sonicare effettua più passate in due minuti di quelle che uno spazzolino manuale potrebbe effettuare in un mese. Questi movimenti creano l’azione pulente fluido dinamica che fa penetrare i fluidi in profondità tra gli spazi interdentali e lungo il bordo gengivale e permette di ottenere una bocca pulita.

VIDEO

RECENSIONE

(Sinceramente non so perché sono qua a parlare di igiene orale, comunque tranquilli sicuramente non parleremo di dentisti)

Se devo esser sincero sono rimasto molto soddisfatto e sorpreso da questi prodotti.

Philips Sonicare DiamondClean, secondo me, è non uno spazzolino elettrico ma LO spazzolino elettrico. Ha ben 5 modalità di pulizia:

  • MODALITÀ CLEAN = questa modalità è in grado di assicurare una pulizia completa tutti i giorni
  • MODALITÀ GUM CARE = questa modalità genera un piacevole massaggio che stimola le gengive in modo estremamente delicato;
  • MODALITÀ POLISH = questa modalità effettua una profonda lucidatura dei denti rendendoli bianchi e lucenti;
  • MODALITÀ SENSITIVE = in questa modalità lo spazzolino funziona ad una velocità ridotta per una pulizia delicata di denti e gengive;
  • MODALITÀ WHITE = questa modalità effettua una pulizia profonda per rimuovere sgradevoli macchie dai denti.

Le modalità che utilizzo io sono: Polish (Mattino), White o Clean (Pomeriggio), GumCare (Sera).

Ero un po scettico da questo prodotto dato che normalmente in TV si vede che OralB è la marca preferita dai dentisti, ed ero anche molto demotivato ad acquistarlo dato il prezzo molto alto (di listino €209.99) anche se poi, sfruttando le giuste offerte sono riuscito ad aggiudicarmelo ad un prezzo molto più basso.

A livello estetico è molto bello, la base, il bicchiere e ogni accessorio funziona molto bene ed è davvero ben curato a livello di design. Praticamente funziona molto bene e rende quei 3 minuti di lavaggio dei denti davvero molto piacevoli.

Per quanto riguarda l’Airfloss poco da dire, DIO BENEDICA IL BLACK FRIDAY… =)
Scherzi a parte, anche questo prodotto Philips funziona molto bene, anche se su gengive delicate, le prime volte risulta esser un po troppo aggressivo.

Consiglio, mirate bene i denti altrimenti un po di sangue è inevitabile.

Per il resto posso solo dire che questa combo è favolosa quindi la consiglio caldamente.

Philips Sonicare DiamondClean – € 151.86 su Amazon

Primo Impatto: (9,0 / 10)
Design: (9,5 / 10)
Materiali: (9,8 / 10)
Rapporto Qualità/Prezzo: (9,5 / 10)
Funzionalità Effettiva: (10,0 / 10)
Impressioni Finali: (9,5 / 10)
Average: (9,6 / 10)

Philips Sonicare Airfloss – € 74.99 su Amazon

Primo Impatto: (9,0 / 10)
Design: (9,5 / 10)
Materiali: (9,0 / 10)
Rapporto Qualità/Prezzo: (8,5 / 10)
Funzionalità Effettiva: (9,5 / 10)
Impressioni Finali: (9,3 / 10)
Average: (9,1 / 10)