Natale in India

Natale in India è un film “commedia” italiano del 2003, diretto da Neri Parenti ed interpretato da Massimo Boldi e Christian De Sica.

TRAMA

14Il giudice Enrico Paci, un magistrato severo e incorruttibile, e l’ingegnere Fabio De Tassis, sbruffone e trafficone, si incontrano casualmente durante una vacanza in India. I due si erano già incrociati un paio di volte: in clinica in una calda estate del 1987 quando sono diventati padri di due maschietti e più recentemente in un’aula di tribunale, dove, assistito dal suo avvocato Gennaro Pedicini, per salvarsi da una probabile condanna, il De Tassis ha messo in piedi una fantasiosa sceneggiata a base di corna e ricatti. In India si trova anche Vomito (esteticamente ispirato a Eminem), un rapper trasgressivo di enorme successo, venuto a girare un video musicale in compagnia di Tony. Ultimi ma non ultimi, Bruno e Max, due maldestri acrobati di un circo all’inseguimento di un prezioso rubino.

natale_in_india_christian_de_sica_neri_parenti_082_jpg_pvzmCOMMENTO

In un’intervista Davide Perino ha raccontato che le riprese in India sono durate 5 settimane, oltre ad un paio di settimane di riprese in Italia a Roma e Bergamo. Comunque film molto carino, con storie che si svolgono e sviluppano parallelamente come è solito essere nei cinepanettone.

VOTO:9