macOS Sierra: i Mac come non li avete mai visti!

È il turno di macOS che è passato a questo nome dopo il orecedente OSX.

Il nome di questo aggiornamento è Sierra, ed esso supporterà una nuova funzione per sbloccare il proprio Mac in automatico.apple-wwdc-20160613-1468

Questa funzione si chiama Auto Unlock. Con questa funzionalità basterà prendere un Mac, inseriamo la password e lo iniziamo ad utilizzare. Potrà capitare di chiuderlo perché ad esempio qualcuno ci sta parlando, e all’apertura non verrà richiesto di nuovo il codice.

Un’altra novità è l’Universal Clipboard, che ci permetterà di copiare un testo da Mac o iPhone e di poterlo incollare su un altro dispositivo, con questa funzione non potranno esser copiati solo testi ma anche le immagini.apple-wwdc-20160613-1492

In questo aggiornamento non potava mancare di certo Siri dato che supporta le stesse funzionalità della versione per iOS.

Mentre utilizziamo il Mac, anche in full screen, potremo chiedere a Siri di eseguire alcune azione, come ad esempio riprodurre brani musicali. Effettuando delle ricerche, potremo trascinare i contenuti dei risultati all’interno di un documento.