I nuovi iPhone 6S e iPhone 6S Plus mantengono lo stesso design di iPhone 6 e di iPhone 6 Plus. I nuovi iPhone sono anche disponibili nelle stesse colorazioni di iPhone 6, con l’aggiunta del modello in Oro Rosa. Tutti i modelli sono realizzati in Alluminio in lega 7000 che garantisce un’ottima resistenza alle pressioni. Lo schermo dei dispositivi è protetto da un pannello in vetro ION-X.

Schermata-2015-09-09-alle-20.32.31La più importante novità di iPhone 6S e di iPhone 6S Plus è ispirata da Apple Watch Sport come del resto la scocca in Alluminio 7000 e il vetro ION-X: si tratta del Force Touch, ribattezzato in “3D Touch”. Questa nuova tecnologia, definita da Jony Ive come la terza evoluzione del touchscreen, consente di eseguire diverse operazioni in base al tipo di pressione che si applicherà sullo schermo: ad esempio, premendo con forza sull’icona dell’app Fotocamera potremo accedere direttamente ad alcune funzionalità come “Scatta un selfie”, “Registra un video”, “Registra uno slow motion” o “Scatta una foto”.

iPhone 6S e iPhone 6S Plus sono dotati del chip A9, ancora una volta prodotto da Apple e ancora una volta con tecnologia  64-bit. Si tratta di un processore che migliora le performance del 70% rispetto all’A8 nel test della CPU, mentre il valore sale al 90% rispetto alle performance grafiche. Aggiornato anche il coprocessore M9, adesso “always on” che consentirà di attivare Siri istantaneamente semplicemente pronunciando “Ehy Siri”, anche quando l’iPhone non è connesso all’alimentazione.

Migliorato l’LTE, ora più veloce e con più bande; stesso discorso per il WiFi, adesso due volte più veloce. Aggiornato anche il Touch ID, ora più veloce e preciso a riconoscere le impronte digitali memorizzate dagli utenti.

f1adc77385f7079f5a8e80fa360a0123iPhone 6s e iPhone 6s Plus sono dotati di una fotocamera migliorata rispetto al precedente modello. Quella posteriore da 12 megapixel con lenti più luminose. Per quanto riguarda i video, i nuovi iPhone 6s consentono di acquisire filmati in 4K, ma anche in 1080p e 720p.

La fotocamera anteriore, invece, passa dagli ormai non più sufficienti 1.2 megapixel a ben 5 megapixel.

È stata anche introdotta una nuova funzione denominata “Live Photos” che consente di scattare foto e premendo lo schermo con il 3D Touch verrà riprodotta una breve clip (di 2 secondi, uno prima e uno dopo lo scatto) ottenuta in automatico da iPhone 6S nel momento in cui si stava scatta la foto.

ECCO I PREZZI DI LISTINO:

  • iPhone 6S da 16 GB: 779€
  • iPhone 6S da 64 GB: 889€
  • iPhone 6S da 128 GB: 999€
  • iPhone 6S Plus da 16 GB: 889€
  • iPhone 6S Plus da 64 GB: 999€
  • iPhone 6S Plus da 128 GB: 1109€

iPhone 6s e iPhone 6s Plus saranno disponibili dal 25 Settembre (con i preordini che partiranno il 15 Settembre) negli Stati Uniti e nei Paesi della prima ondata di lancio; in Italia il lancio dei nuovi smartphone avverrà “entro fine anno”. Purtroppo Apple non ha specificato la disponibilità dei nuovi smartphone nel nostro Paese.