Giacomo Melzi è l’autore di questa nuova e simpaticissima app che sbarca su App Store per segnalare gli orrori grammaticali che giornalmente incontriamo sotto forma di messaggio. HorrorGrafia è una simpatica applicazione con cui potete far notare ai vostri amici o parenti vari orrori grammaticali, tutto via iMessage.

In un mondo tecnologicamente avanzato, in cui stiamo effettuando scoperte importanti e ottenuto traguardi straordinari, ancora oggi vengono inserite a caso le “h” di “anno” e “hanno”, gli accenti di “è” verbo essere, “e” come congiunzione e tanti altri errori che ad oggi non dovrebbero esistere…

schermata-2014-01-04-alle-00-21-10Di chi sarà la colpa? Della scuola, della poca attenzione o forse proprio della tecnologia? Ci affidiamo troppo spesso al cosiddetto T9 o meglio correttore ortografico. Poniamo troppa poca attenzione quando scriviamo… basti solo pensare alle abbreviazioni come “TVTB2, “xchè”, la “k” al posto della “c”.

E’ capitato anche a voi di correggere i vostri amici o parenti rischiando magari di offenderli seppure con le buone intenzioni? Allora oggi abbiamo l’app che fa al caso vostro: HorrorGrafia. L’applicazione nasce proprio con l’intento di correggere i messaggi con simpatici stickers. Per utilizzarli sarà sufficiente trascinarli sulle parole da correggere. Un metodo intuitivo, semplice e veloce.

 

Acquistabile al prezzo di € 0.99 su AppStore