In Gran Bretagna la patente si tiene nell’iPhone

E’ sempre un rischio avere oggetti di valore quali patente e documenti vari nel portafoglio perchè se, per qualche motivo, ci viene sottratto, per riottenere tutto ciò che avevamo prima, ci vorrebbe molto tempo. Apple qualche anno fa introdusse l’App “Passbook” mutata poi in “Wallet” dove, adesso, possiamo registrare e salvare le nostre carte di credito in modo da evitare di portarcele sempre dietro fisicamente.a

Da pochissimo tempo ormai, solo i cittadini britannici possono salvare la loro patente e matenerla in forma digitale su iPhone.

E’ la prima volta che l’agenzia adotta un’applicazione terza per gestire l’identificazione delle persone che hanno una patente. Ovviamente, introducendo questa funzione le forze dell’ordine avranno a disposizione un database in cui controllare l’esatta corrispondenza dei dati.