Ecco come rendere più veloce iOS 10 su iPhone meno recenti

iOs 10 è un aggiornamento ricco di novità legate sopratutto as iMessage e Foto. Il nuovo sistema operativo è accessibile su tutti i dispositivi dall’iPhone 5 in poi, ma su iPhone meno recenti potrebbe presentarsi qualche rallentamento. Scopriamo come risolvere questa situazione.

Ricordiamo che i consigli che vi proponiamo in seguito vanno applicati solo se notate rallentamenti nel vostro smartphone.

Riavvio forzato

Se avete notato prestazioni inferiori la prima soluzione utile può essere il ravvio forzato. Per farlo è sufficiente premere in contemporanea tasto Home e tasto Sleep per alcuni secondi fino a quando non vedrete il logo della mela. Come spesso accade, un vecchio riavvio dopo un aggiornamento non fa mai male.

Installazione pulita

Se i problemi sono molto evidenti, una buona idea sarebbe quella di procedere con un installazione pulita di iOS 10. E’ probabile che l’aggiornamento non sia stato fattoinmodo corretto e ciò ha peggiorato le prestazioni del vostro iPhone. In questo caso dovete scaricare iOS 10 da uno dei link sotto, collegare il dispositivo a iTunes, selezionare l’iPhone e cliccare su Alt+Ripristina con un Mac o su Shift+Ripristina con un Windows. Ovviamente prima di avviare il ripristino dovete effettuare un backup.

Da questi link potete scaricare iOS 10:

Con iOS 10, i widget sono più importanti ma molto pesanti. Se notate prestazioni rallentate,limitate il numero di widget nella schermata iniziale e quella di blocco. Per farlo, nella schermata dei widget scorrete in basso, cliccate su modifica e nascondete tutti i widget che non usate. Soluzione valida per iPhone meno recenti.

Limitare i servizi di localizzazione

Molte app utilizzano la localizzazione per tenere traccia della vostra posizione. E’ una funzione molto utile per app che usiamo spesso, ma se per voi è inutile, disattivatela. Basterà andare su Impostazioni>Privacy>Servizi di localizzazione e disattivare la localizzazione su app che non usate o che usate poco.

Disattivare le animazioni

Su iOS 10 ci sono animazioni che su dispositivi meno recenti provocano qualche rallentamento. Disattivatele andando su Impostazioni>Generali>Accessibilità e attivate “Riduci movimento”.

Disattivare gli aggiornamenti in Background

Anche se è molto comodo, ridurre gli update automatici delle app può migliorare le prestazioni visto che durante ciò l’hardware ne risente. Inoltre, il dispositivo periodicamente effettua controlli per verificare nuovi aggiornamenti. Per disattivare la funzione andate su Impostazioni>iTunes Store e disattivate Aggiornamenti.

Limitate la ricerca Spotlight

Altra funzione utile perchè permette di effettuare ricerche di tutti i contenuti del vostro iPhone. Disattivare questa funzione però può velocizzare un dispositivo che è troppo lento. Per farlo andate su Impostazioni>Generali>Ricerca Spotlight e spegnete la ricerca di quelle app per le quali non vi interessa la funzione.

Liberare spazio

Disistallate app che non usate, scaricate foto e video sul pc, pulite le chat, i messaggi, le foto. Liberate spazio.