Marca: DIDUN

Stile: lusso, affari

Movimento: CITIZEN – Movimento Al Quarzo MIYOTA


Features:

  • Il modello 316L cassa in acciaio inossidabile
  • Chiusura 316L
  • Tecnologie Avanzate di fabbricazione
  • Movimento CIZITEN MIYOTA al quarzo
  • Water Resistant 30 metri

Specifiche:

  • Diametro Cassa: 40mm
  • Spessore Della Cassa: 10
  • Lunghezza Della Fascia: 220mm
  • Larghezza di Banda: 20-22mm

Cosa c’è dentro:

  • Orologio Didun Design
  • Gift Box

FOTO

Questo slideshow richiede JavaScript.

RECENSIONE

Orologio molto interessante anche se non troppo ricco di features e funzionalità. Parliamone un po:

Analizzandolo a livello estetico posso dire che il design è davvero molto interessante. Il Dial è davvero bello e ben curato, anche se effettivamente avrei preferito che il movimento dei secondi fosse ben allineato con l’effettiva posizione dei 

Parlando un pochino di materiali posso dire che l’orologio è realizzato in acciaio color copper o gold nei casi recensiti, l’altra colorazione (a livello di metallo è la silver). Le dimensioni e il peso sono molto presenti,ma la sua altezza non risulta affatto eccessiva e il peso, dopo averci fatto l’abitudine non si sente troppo.

Parlando un pochino di come si comporta praticamente questo orologio:

Il movimento è buono, soprattutto relazionato al prezzo a cui è possibile acquistarlo. Il tipo di sistema di funzionamento è al quarzo, quindi anche dopo giorni/mesi di inutilizzo possiamo sempre affidarci alla precisione di questo orologio.
Non è impermeabile, ergo niente bagni ne tuffi in piscina. Resiste solamente a acqua da spruzzi/lavaggio mani ma non nuoto o immersioni.

Nel complesso ci sta come orologio. E’ un orologio perfetto da indossare sia nella daily routine sia durante eventi di gala.

Primo Impatto80
Design90
Materiali75
Rapporto Qualità/Prezzo90
Movimento60
Precisione80
Impermeabilità40
Funzionalità Effettiva85
Impressioni Finali70
PRO
Prezzo ottimo
Buona precisione
Estetica molto bella
CONTRO
3ATM Water Resistant
Cinturino difficile da sistemare
70
GIUDIZIO FINALE