Rimasto orfano all’età di tre anni, Dexter viene adottato da Harry Morgan, sergente della polizia di Miami. Dopo aver scoperto che Dexter ha iniziato a uccidere degli animali, Harry capisce che il figlio è un sociopatico e un potenziale serial killer; cercando di evitargli un futuro in carcere o sulla sedia elettrica, gli insegna a incanalare i suoi impulsi violenti verso chi “se lo merita”, ovvero tutti quei criminali che in un modo o nell’altro sono riusciti a sfuggire alla giustizia. Secondo il codice di Harry, che Dexter segue alla lettera, le sue vittime devono essere esclusivamente assassini, stupratori, pedofili e tutti coloro che potrebbero rivelarsi pericolosi per la società. Inoltre Harry insegna al figlio a costruirsi una facciata per apparire normale e innocuo agli occhi degli altri e a sfuggire egli stesso alle indagini della polizia.

Una volta cresciuto, l’attrazione per il sangue, che si evince dai “trofei” che preleva alle sue vittime, porta Dexter a diventare un tecnico forense nell’analisi delle tracce ematiche lavorando così insieme alla sorellastra Debra, diventata agente di polizia come suo padre, presso la polizia di Miami. Come parte del suo progetto di mascheramento, Dexter frequenta Rita, una donna separata con due figli piccoli, Astor e Cody. Sebbene sia un sociopatico, inizialmente incapace di provare genuini sentimenti, in realtà ha a suo modo un rapporto di sincera amicizia con amici e colleghi, in particolare con Debra a cui è molto legato.

RECENSIONE

Sicuramente una serie impegnativa sia a livello di tempo che a livello di concentrazione dato che molte stagioni sono connesse tra loro, in poche parole la bravura del regista si nota nel fatto che esiste un’enorme continuità tra gli episodi, ergo ci fa vivere la vita di Dexter proprio alla giornata.

A dir la verità la serie mi ha preso molto e mi è piaciuta molto sin da subito, contrariamente ad altre serie tipo Breaking Bad che ci ha messo un po a farmi appassionare.

Alla fine come serie la consiglio dato che prende molto chi la guarda ed è davvero ben fatta. 

Stagione Episodi Prima TV USA Prima TV Italia
Prima stagione 12 2006 2007
Seconda stagione 12 2007 2008-2009
Terza stagione 12 2008 2009
Quarta stagione 12 2009 2010
Quinta stagione 12 2010 2011
Sesta stagione 12 2011 2012
Settima stagione 12 2012 2012-2013
Ottava stagione 12 2013 2013

Ogni episodio dura circa 55 minuti, quindi fate voi.

  • Trama
  • Qualità
  • Sceneggiatura
4.5

Riassunto

Serie davvero molto bella anche se forse un pochino troppo lunga. Sicuramente consigliata a tutti coloro che sono alla ricerca di una Serie con la S maiuscola