Il jailbreak (in italiano: evasione dal carcere) è una procedura che permette di installare su un apparecchio Apple (iPhone, iPad e iPod touch) meccanismi di distribuzione di applicazioni e pacchetti anche non firmati alternativi a quello ufficiale dell’App Store. Dopo aver effettuato il jailbreak al proprio iPhone gli utenti possono infatti installare numerose applicazioni altrimenti non disponibili tramite l’App Store attraverso applicazioni non ufficiali come Cydia.

Sono compatibili con questo Jailbreak:

  • iPhone SE
  • iPhone 6s
  • iPhone 6s Plus
  • iPhone 6
  • iPhone 6s Plus
  • iPhone 5s
  • iPad
  • iPad Pro 12.9″
  • iPad Pro 9.7″
  • iPad Air 2
  • iPad Air
  • iPad mini 4
  • iPad mini 3
  • iPad mini 2
  • iPod touch 6G

Sono quindi esclusi i dispositivi a 32-bit come iPhone 5, iPhone 5C, iPad 2/3/4, iPad mini e iPod touch di quinta generazione. 

Occorrente:

INIZIAMO:

  1. Scarichiamo sia l’ IPA di Yalu Jailbreak che Cydia Impactor
  2. Apriamo il file Cydia Impactor: su Mac sarà necessario aprire il DMG, mentre su Windows basterà cliccare due volte sul file eseguibile
  3. Colleghiamo il dispositivo iOS tramite il cavetto originale
  4. A questo punto dovremo semplicemente trascinare il file IPA di Yalu Jailbreak in Cydia Impactor
  5. A questo punto dobbiamo fare il Log-In con un Apple ID (non importa quale, l’importante è conoscere sia la mail che la password di questo). Così facendo verrà avviato il trasferimento dell’applicazione sul dispositivo
  6. Al termine troverete una nuova app all’interno della schermata Home
  7. Andiamo in Impostazioni > Generali > Gestione dispositivo
    Selezionate la vostra email e quindi premete su “Autorizza” in modo da consentire all’applicazione Yalu di essere eseguita sul vostro iDevice
  8. Fatto questo, tornate nella Home e aprite l’applicazione Yalu Jailbreak
  9. Premiamo adesso sul tasto Go, unica alternativa, in modo da completare e ultimare il Jailbreak
  10. Dopo qualche minuto, necessario per completare il Jailbreak, il vostro dispositivo si riavvierà (anche più di una volta, è tutto normale) e alla fine troverete sul vostro iDevice l’applicazione di Cydia installata 

Il Jailbreak è semi-untethered ovvero un Jailbreak che non richiede l’utilizzo del PC/Mac quando riavviamo il dispositivo. Tuttavia, se non eseguiremo nuovamente l’applicazione Yalu Jailbreak (che consiglio di non rimuovere dopo l’installazione di Cydia) i dispositivi si riavvieranno nel loro stato originale, senza estensioni di Cydia e la situazione resterà questa fino a quando non riapriremo l’app Yalu e premeremo nuovamente il tasto GO.


COME OGNI TUTORIAL PRESENTE SU QUESTO SITO, ANCHE QUESTO E’ A PURO SCOPO ILLUSTRATIVO. NON MI RITENGO RESPONSABILE DI QUALSIASI MALFUNZIONAMENTO PORTATO DA ESSO (vedi Termini e Condizioni del sito)