Adobe Creative Cloud è una raccolta di software e servizi cloud per la fotografia, il disegno grafico, il montaggio video, la creazione di contenuti per il web e altre applicazioni creative sviluppata e distribuita da Adobe.

Oggi parleremo di come avere TUTTA l’intera suite Adobe CC 19, ossia aggiornata all’ultima versione disponibile, GRATUITAMENTE.


ATTENZIONE

Questo tutorial è a SOLO SCOPO informativo quindi non mi assumo nessuna responsabilità su ciò che farete e sui danni che potreste causare al vostro o ad altri Device. 

SCONSIGLIO A TUTTI DI SEGUIRE IL TUTORIAL, CHE RIPETO ESSER A SOLO SCOPO INFORMATIVO, MA DI SUPPORTARE LA PRODUZIONE DEI CONTENUTI SFRUTTANDO I SERVIZI A PAGAMENTO.


Scaricare e usufruire di materiale protetto da copyright senza una regolare licenza o abbonamento è reato.

LeonardoVerona.it non incentiva la pirateria ma la condanna in tutti i modi.


DIFFICOLTA‘: Media
TEMPO RICHIESTO: (Dipende da quanti programmi andiamo ad installare e dalla nostra connessione) In generale tralasciando il tempo di installazione: 5min


Iniziamo:

  • Apriamo il nostro browser (Consiglio Chrome – LINK)
  • Andiamo sul sito ufficiale Adobe e andiamo a scaricare il software Creative Cloud (NOTA: molto probabilmente sarà richiesta la registrazione, per questo consiglio o di creare una nuova mail o di utilizzare una email che non utilizziamo, di cui ricordiamo anche la password. Quindi andiamo a registrarsi sul sito Adobe, ricordandoci sia l’email che la password che abbiamo utilizzato)
  • Una volta scaricato andiamo ad installare il programma sul nostro PC
  • A questo punto una volta averlo scaricato andiamo ad inserire le nostre credenziali Adobe per effettuare il login
  • Una volta fatto il login all’interno dell’app Creative Cloud andiamo nella sezione Apps e andiamo a scaricare i programmi della Suite Adobe che ci interessano
  • Una volta che il download è completato andiamo, senza aver aperto prima il programma/i programmi scaricati, sul seguente link: LINK
  • Andiamo a scaricare il file presente nel link, ossia un file .zip che contiene la patch vera e propria
  • Una volta scaricato il file zip andiamo a estrarne il contenuto. La password per sbloccare il file è: adobelv

E’ possibile notare che all’interno del file sono presenti numerose cartelle, con i vari nomi dei programmi della suite.
Procediamo quindi con la seconda parte del tutorial:

  • Andiamo ad aggiungere il nostro programma sul Desktop, anche semplicemente trascinando l’icona da Start alla scrivania
  • Una volta creato un collegamento diretto al programma sul nostro desktop, andiamo a cliccarci sopra con il tasto destro e selezioniamo Apri Percorso File
  • A questo punto ci troviamo nella cartella con i vari programmi installati. Apriamo quindi quella del file da noi desiderato
  • Adesso andiamo sul file zip decompresso scaricato in precedenza e andiamo a cliccare sulla cartella chiamata con il nome del programma Adobe interessato
  • All’interno di questa cartella sarà presente un file il quale dobbiamo andare a copiarlo per poi incollarlo nella cartella Archivio del programma

NOTA: Alla richiesta se vogliamo sostituire il file già esistente, rispondiamo di SI, in quanto vogliamo sostituirlo con quello patchato.

Il gioco quindi è fatto.
CONSIGLIO di riavviare il computer (procedura non necessaria) prima di avviare il programma