Guglielmo e Lidia sono sposati da venticinque anni; proprio il giorno del loro anniversario, Lidia confessa al marito di tradirlo da un anno con la commessa di Guglielmo. Avendo perso moglie e commessa, l’uomo offre il posto di lavoro a Luna, ragazza romana con dei problemi di denaro. Dopo un inizio problematico, Guglielmo e Luna riescono ad entrare in simbiosi, sia a lavoro che nella vita privata, al punto che lei lo aiuta a cercare una nuova compagna.

RECENSIONE

Film carino, ben fatto e con una buona trama. Sinceramente non sapevo bene cosa aspettarmi da ciò comunque rimane il fatto che Verdone è sempre Verdone, una sorta di garanzia.

Parlando un pochino di trama e film in se sinceramente posso dire che non è ai livelli dei classici cult, che a me piacciono molto, ma comunque riesce a seguire un buon filo logico che coinvolge lo spettatore a 360º.

Consiglio il film? Per passare una serata/giornata in compagnia o da soli quando siamo alla ricerca di un film non troppo impegnativo, sicuramente si 

  • Trama
  • Qualità
  • Sceneggiatura
3.5

Riassunto

Film carino da vedere in compagnia, non ovviamente ai livelli dei cult del mitico Verdone ma comunque per passare una serata/pomeriggio in compagnia ci sta