Aukey PA-B2: Charger 61W [RECENSIONE]

USB Power Delivery 3.0

USB Power Delivery è uno standard di ricarica multi-voltaggio universale che negozia dinamicamente la potenza in uscita su una connessione USB Type-C per caricare in modo sicuro ed efficiente un’ampia gamma di dispositivi compatibili. Carica rapidamente il nuovo iPhone 11 Pro Max fino al 50% in soli 30 minuti e utilizza lo stesso alimentatore per caricare un MacBook Pro di tipo C da 13 pollici alla massima velocità. Consolida le tue prestazioni con un caricabatterie per tutte le tue tecnologie USB-C.

Tecnologia avanzata Omnia GaN Power

Sperimenta una rivoluzione della ricarica GaNFast con il chip di alimentazione Omnia GaN (nitruro di gallio) di AUKEY, sviluppato in collaborazione con Navitas Semiconductor. GaN funziona fino a 100 volte più velocemente dei vecchi semiconduttori al silicio lenti e fornisce una ricarica 3 volte più veloce a metà delle dimensioni.

Cosa c’è dentro:

  • AUKEY PA-B2
  • Manuale utente
  • Garanzia

FOTO

Questo slideshow richiede JavaScript.

RECENSIONE

Ottimo caricatore, sia a esteticamente che a livello funzionale. Andiamo a scoprirlo nel dettaglio:

Analizzandolo a livello estetico posso dire che il caricatore risulta esser ben fatto. Le dimensioni e il peso non sono eccessivi, dunque è possibile utilizzarlo e trasportarlo tranquillamente ovunque vogliamo.

Analizzandolo a livello funzionale posso dire che il numero di porte presenti risulta esser maggiore, anche se ovviamente non possiamo pretendere che la potenza di ricarica sia massima (dunque anche nel caso di una ricarica di un iPad Pro o di un Macbook, sicuramente non sarà elevata la potenza, ma comunque riusciamo tranquillamente a ricaricarli).
La ricarica risulta esser bella potente e stabile e, visto il numero di porte, la potenza e la portabilità mi sento di consigliarlo.

Primo Impatto
91
Design
79
Materiali
82
Rapporto Qualità/Prezzo
91
Funzionalità Effettiva
94
Impressioni Finali
95
PRO
Dimensioni e peso ottimi
Funzionalità perfette
CONTRO
Solo una porta presente
89
GIUDIZIO FINALE