Esperienza Vera di Plug & Play
Grazie alle tre bobine progettate all’interno del caricabatteria, basta appoggiare semplicemente il Suo dispositivo sull’area di ricarica senza alcuna azione di collegare il dispositivo e il cavo di ricarica o alcuna cura per la direzione orizzontale o verticale del dispositivo.

Soluzione Ideale per Disordine di Cavi
Non è necessario il cavo di ricarica e non causerà mai il disordine dei cavi sul tavolo, e di conseguneza, si può mantenere sempre un buon umore per la pulizia della situazione intorno, dal salotto all’ufficio, fino alla camera da letto ecc..

Spia per Stato di Ricarica
Con l’indicatore LED incorporato, si può controllare lo stato della ricarica dando solo un’occhiata.

Specifiche:

  • Potenza: 5W
  • Input: DC 5V 2A
  • Output: DC 5V 1A
  • Dimensione: 190 x 80 x 74mm /7,48 x 3,15 x 2,91 pollici
  • Peso: 199,1g / 7,02oz

Cosa c’è dentro:

  • Aukey LC-C1
  • Micro USB Cavo (1m)
  • Manuale d’uso
  • Garanzia per 24 Mesi

FOTO

Questo slideshow richiede JavaScript.

RECENSIONE

Prodotto davvero molto ma molto interessante in quanto ci permette di ricaricare i nostri device, in pochissimo tempo e soprattutto in maniera wireless. Bene tutto, ma richiederebbe un upgrade. Andiamo a vedere il perché:

Analizzando questa mini base a livello estetico posso dire che è davvero ben fatta, realizzata totalmente in plastica satinata, con il supporto (quello che presenta il foro ellittico) in metallo. E’ presente nel lato sinistro (se lo guardiamo frontalmente) una porta Micro USB, secondo me mal collocata perchè questo risulta avere un ottima forma e un buon design, il problema è che il cavo nero che fuoriesce è abbastanza bruttino. Io ad esempio per ovviare al problema ho collocato il tutto vicino a una parete e ripiegando il cavo all’interno, facendolo poi passare per il bordo interno del supporto metallico, quindi alla fine diciamo che con questa specie di cable management siamo a posto. Era meglio una porta Micro USB al di sotto della base, in modo tale da evitare sporgenze strane, oppure poteva esser fornito un cavo Micro USB angolato. 

Analizzando questa base wireless a livello funzionale posso dire che sono apprezzabili le sue potenzialità se connessa a un dispositivo che supporta QuickCharge 2.0 o 3.0. Ecco alcuni esempi di caricatori perfetti per questa base:

Nel complesso se disponiamo di questi caricatori abbiamo una base davvero molto interessante sia per quanto riguarda il design, che per quanto riguarda le reali funzionalità di questo dispositivo. La ricarica wireless viene riconosciuta subito dai nostri devices e soprattutto anche se si attuano dei piccoli cambiamenti di posizione del telefono non abbiamo la disconnessione di essa. APPROVATA

Primo Impatto85
Design90
Materiali85
Rapporto Qualità/Prezzo85
Funzionalità Effettiva90
Impressioni Finali85
PRO
Prezzo buono
Super funzionale
CONTRO
Manca nella confezione un charger
87
GIUDIZIO FINALE