Entra nell’entusiasmante mondo dell’USB-C conservando una comoda connessione verso tutti i dispositivi comprati fin’ora. Questo hub converte un connettore USB-C in 4 porte USB 3.0, è un dongle indispensabile se vuoi utilizzare i tuoi vecchi dispositivi USB-A con il tuo nuovo portatile USB-C. Questo hub dati non richiede nessun software o driver per essere utilizzato: basterà collegarlo alla porta Type-C del tuo portatile.

Una costruzione solida
Dotato di un chipset protetto da EMI e ESD, questo hub è stato progettato per una connessione più sicura e affidabile. Ottieni ottime performance con questo hub e proteggi i tuoi preziosi dati.

Compatibilità con numerosi dispositivi
Collega fino a due hard disk esterni simultaneamente tramite le porte USB 3.1 Gen 1 di questo hub. Utilizza il mouse e la tastiera con un nuovo portatile USB-C, ed esegui un back up dati da o verso chiavette in maniera più veloce. L’hub CB-C64 è compatibile con MacBook Pro 2017, Google Chromebook Pixel, Dell XPS 13, ASUS ZenBook 13 ed altri portatili USB-C. USB 3.1 Gen 1 è compatibile anche con le versioni precedenti USB 2.0 e USB 1.1.

Cosa c’è dentro:

  • Aukey Hub USB-C
  • Manuale Utente
  • Garanzia

FOTO

Questo slideshow richiede JavaScript.

RECENSIONE

Hub economico, che risulta pressoché spartano in quanto oltre alle 3 USB non integra altro. Andiamo a scoprirlo insieme:

Analizzandolo a livello estetico posso dire che l’hub è molto semplice, molto simile ad altri Hub Aukey e non presenti sul mercato. E’ realizzato interamente in plastica satinata nera, dalle dimensioni e peso sicuramente molto ridotte.
Sono presenti ben 4 porte USB-A, 3 sul lato destro e una nella parte inferiore, che ci consentono di connettere al nostro Device USB-C delle vecchie USB.

Analizzandolo sul campo posso dire che questo Hub funziona bene anche se sembra di esser tornati all’epoca di Sparta in quanto il tutto risulta esser molto minimal e semplice. 
Si sente sicuramente la mancanza di una porta USB per connettere una fonte di alimentazione durante l’utilizzo dell’Hub, poi sinceramente penso che lo spazio a disposizione lungo tutto l’hub poteva esser meglio organizzato.

Nel complesso non son rimasto molto soddisfatto dall’hub, è vero costa poco, ma da anche poco.

Note
1. Per delle performance migliori, la potenza richiesta dai dispositivi collegati non dovrebbe eccedere la corrente massima in uscita di 0,9 A. I dispositivi ad alto consumo energetico come il SuperDrive USB Apple, non dovrebbero essere collegati all’hub.
2. Sconsigliato per caricare tablet ed altri dispositivi con un alto consumo energetico.

Primo Impatto80
Design85
Materiali70
Rapporto Qualità/Prezzo75
Funzionalità Effettiva70
Impressioni Finali45
PRO
Prezzo economico
CONTRO
Troppo spartano
Manca la porta USB-C
71
GIUDIZIO FINALE