Apple e il suo team “segreto” per un prossimo VR

La Flyby Media ha lavorato con Google, visto che è stata una delle prime aziende a creare un’app per il progetto “Tango” basato sulle funzionalità di riconoscimento delle immagini.

L’applicazione dalla Flyby Media è in grado di riconoscere gli oggetti inquadrati con la fotocamera e si salvare l’elemento in un insieme di oggetti.

vrapple-614x495Flyby Media è stata creata nel 2010 ed ha ricevuto diversi finanziamenti in California, utilizzati per aprire uffici a New York e Palo Alto. L’acquisizione è stata confermata anche da Apple. 

A questo punto, sembra che Apple abbia creato un team segreto per sviluppare tecnologie legate a questa tecnologia. Questo team avrebbe già creato un prototipo di VR glass molto simile agli Oculus Rift.