La novità del nuovo tasto Home di iPhone 7 ha ottenuto giudizi contrastanti, chi lo ha trovato molto comodo e chi ancora non si è abituato. Quello che non sapevamo è che iOS 10 verifica il corretto funzionamento del tasto, e in caso negativo, offre una soluzione.

Il tasto Home su iPhone 7 non è più meccanico ma offre un feedback tattile grazie al Taptic Engine. Se però il tasto tattile inizia a non funzionare, per l’utente diventa difficoltoso, se non impossibile, utilizzar il proprio iPhone. In questi casi iOS 10 rilascia un avviso dove viene specificato anche che l’iPhone va portato in assistenza.

Questo avviso comunica all’utente che il tasto Home non funziona correttamente e iOS lo sostituisce con un tasto virtuale nella parte inferiore dello schermo. Avviene tutto in modo automatico quando il sistema rileva malfunzionamenti al tasto Home.screen-shot-2016-10-15-at-9-47-08-am-630x316

Nel caso visibile nell’immagine, l’utente non sa cosa abbia causato il problema visto che la nuova tecnologia dovrebbe assicurare una maggiore durabilità del tasto Home. E’ probabile che sia legato tutto  a qualche malfunzionamento del Taptic Engine.

In ogni caso ci conforta il fatto che Apple ha pensato a una soluzione alternativa e automatica quando il tasto Home smette di funzionare. (Già nelle precedenti versioni era possibile attivare il tasto Home virtuale in Accessibilità, ma in questo caso tutto avviene in modo automatico quando si presenta il problema).